Milano, 15 novembre 2019 - Palo Alto Networks (NYSE: PANW), leader globale nella cybersecurity, ha introdotto nuove funzionalità software-defined wide area network (SD-WAN) e data loss prevention (DLP) all’interno di Prisma™ Access, la piattaforma cloud distribuita più completa di Secure Access Service Edge (SASE) che fornisce servizi di networking e sicurezza end-to-end.

L’adozione della tecnologia cloud e la crescente mobilità hanno modificato profondamente il modo in cui le infrastrutture di rete e di sicurezza vengono realizzate. Il modello SASE emergente risponde alle limitazioni delle architetture tradizionali facendo convergere networking e sicurezza nel cloud. Secondo gli analisti di Gartner, “la richiesta di capacità SASE basate su cloud da parte delle aziende, unita alla competizione e al consolidamento del mercato, ridefiniranno le architetture di rete e di sicurezza della rete, andando a modificare il panorama dell’offerta.”

"Le applicazioni sono erogate sempre più spesso in modalità cloud verso utenti che diventano più mobili, di conseguenza le aziende devono rivedere le modalità di implementazione di reti e sicurezza," spiega Lee Klarich, Chief Product Officer di Palo Alto Networks. "Per connettere e proteggere le organizzazioni ora e in futuro, riteniamo che reti e sicurezza debbano convergere verso il cloud. A differenza degli approcci tradizionali alla SD-WAN che compromettono la protezione, aggiungono complessità, e offrono prestazioni imprevedibili quando gli utenti accedono alle applicazioni cloud, Prisma Access fornisce un fabric SD-WAN semplice, sicuro e a prestazioni elevate direttamente dal cloud.”

Sono numerose le aziende che si sono già affidate a Prisma Access per i servizi di networking e sicurezza completi, inclusi VPN IPsec, VPN SSL, analisi di malware tramite cloud, sicurezza DNS e capacità di URL filtering, oltre che per la visibilità e il controllo delle applicazioni SaaS inline e l’integrazione con Prisma SaaS per la protezione basata su API, fornendo un CASB multi-modale completo.

Con l’introduzione delle nuove funzionalità SD-WAN e del servizio DLP, Palo Alto Networks potenzia la piattaforma Prisma Access e le capacità SASE:

  • Nuovo servizio Prisma Access SD-WAN: Gli approcci tradizionali alla SD-WAN possono esporre a rischi di sicurezza, assicurando prestazioni end-to-end poco affidabili e maggiore complessità di rete. Con questa soluzione, Palo Alto Networks offre un’infrastruttura SD-WAN end-to-end semplice, affidabile e sicura, con Prisma Access nel ruolo di hub SD-WAN basato su cloud e i firewall next generation che operano come appliance SD-WAN nelle filiali.
  • Nuova interfaccia di gestione basata su cloud: Gli attuali clienti di Palo Alto Networks hanno avuto la possibilità di gestire Prisma Access dalla console di management Panorama™ che consente di definire policy di sicurezza coerenti su firewall fisici e virtuali e sul cloud. Per i clienti “nati nel cloud”, Palo Alto Networks sta introducendo una nuova interfaccia basata su workflow, fornita come servizio dal cloud, per semplificare il processo di configurazione e gestione SASE.
  • Nuovi service level agreement SaaS: Le organizzazioni adottano servizi basati su cloud, quindi gli SLA sono essenziali per definire l'impegno del service provider nel garantire prestazioni, disponibilità, sicurezza e altro ancora. Prisma Access è l'unica offerta SASE cloud che garantisce le prestazioni dell'accesso ad applicazioni SaaS, estendendo uptime e SLA esistenti.
  • Nuovo servizio DLP avanzato: garantire una completa protezione e governance dei dati è una funzionalità essenziale di ogni soluzione SASE. Il nuovo servizio avanzato DLP per Prisma Access aiuta a mitigare il rischio di esfiltrazione e di non conformità dei dati rilevando, monitorando e proteggendo le informazioni sensibili. Il nuovo motore DLP supporterà inizialmente Prisma Access e Prisma SaaS, per rilevare i dati in movimento sulla rete e a riposo nel cloud storage pubblico. Il servizio sarà disponibile in futuro su tutte le soluzioni Palo Alto Networks, consentendo così una protezione dei dati coerente.

Prisma rappresenta l’offerta di cloud security più completa oggi e per il futuro fornendo visibilità senza precedenti su dati, asset e rischi nel cloud, proteggendo accessi, informazioni e applicazioni senza compromissioni e assicurando agilità e velocità alle aziende che adottano il cloud, oltre a ridurre la complessità operativa e i costi grazie a un’architettura realmente semplice. Per ulteriori informazioni www.paloaltonetworks.com/prisma.

 

Disponibilità

Prisma Access, SD-WAN, l’interfaccia di gestione cloud-based e gli SLA SaaS sono già disponibili. DLP è disponibile per una valutazione. Per maggiori dettagli https://www.paloaltonetworks.com/cloud-security/prisma-access.

 

Palo Alto Networks

Palo Alto Networks è leader globale nella cybersecurity, definisce il future cloud-centrico con la tecnologia che sta trasformando il modo di operare di persone e aziende. La nostra missione è di essere il partner prescelto per la sicurezza, salvaguardando le nostre vite digitali. Rispondiamo alle esigenze di protezione con innovazioni costanti che racchiudono i progressi effettuati in ambito di intelligenza artificiale, analytics, automazione e orchestrazione. Con la fornitura di una piattaforma integrata tramite un ecosistema di partner ancora più consolidato, siamo in prima linea nella protezione di ambienti cloud, reti e dispositivi mobili di decine di migliaia di aziende. La nostra vision definisce un mondo in cui ogni giorno sia più sicuro del precedente. Per ulteriori informazioni www.paloaltonetworks.com.

 

Palo Alto Networks, i loghi Palo Alto Networks, Prisma, sono trademark di Palo Alto Networks, Inc. negli Stati Uniti e nelle giurisdizioni di tutto il mondo. Tutto gli altri trademark, nomi commerciali e service mark utilizzati o citati appartengono ai loro rispettivi proprietari.


rc.type.event

Investigation & Threat Hunting Virtual Hands-on Workshop - Italy

Il nostro workshop virtuale di 3 ore su indagine e ricerca delle minacce ti illustrerà come bloccare gli attacchi più sofisticati e acquisire nuove competenze, fra cui: ● Creare regole personalizzate per generare avvisi sui comportamenti sospetti ● Velocizzare la caccia alle minacce con dati arricchiti e contestualizzati ● Indagare rapidamente la causa radice e la catena degli attacchi relative ad avvisi sugli endpoint ● Applicare il machine learning e l'analisi comportamentale per identificare le minacce più evasive Concludi il workshop con un piano chiaro per migliorare regolarmente l'efficacia e l'accuratezza dell'indagine e ricerca delle minacce in azienda. Questa sessione è strutturata per analisti della sicurezza di ogni livello di esperienza, compresi addetti alla sicurezza/SOC, responsabili della risposta agli incidenti e della ricerca di minacce. Prerequisito: i partecipanti devono avere un computer portatile con l'ultima versione di Google Chrome.

Online
  • 185

Articolo

Profilo aziendale

In qualità di azienda di nuova generazione attiva nel settore della sicurezza, ci impegniamo a mantenere alta la fiducia nell'era digitale. Raggiungiamo questo obiettivo abilitando in modo sicuro tutte le applicazioni e prevenendo le violazioni informatiche per decine di centinaia di organizzazioni su scala globale.

  • 323

Articolo

CSA Consensus Assessments Initiative

CSA Consensus Assessments Initiative

  • 15

Articolo

Corporate Backgrounder

As the next-generation security company, we are committed to maintaining trust in our digital age.

  • 82

In The News

palo-alto-networks-cortex-xdr-migliora-la-sicurezza-it

Palo Alto Networks ha reso disponibile Cortex XDR, un’app disponibile in cloud che consente ai team di sicurezza di affrontare gli attacchi più sofisticati.

  • 0

In The News

5G e sicurezza: come gestirli per proteggere le vie di comunicazione del futuro

La velocità dati, la qualità delle comunicazioni e la latenza ridotta delle reti 5G favoriranno lo sviluppo di nuove applicazioni e servizi, ma allargheranno anche la superficie di attacco da parte dei criminal hacker. Ecco come gestire al meglio 5G e sicurezza per proteggere le vie di comunicazione del futuro

  • 0