Milano, 22 maggio 2019 – Palo Alto Networks, leader globale nella cybersecurity, ha annunciato che SEGA Europe, braccio distributivo del produttore di gaming interattivo SEGA® Games Co, Limited, ha scelto la Palo Alto Networks Security Operating Platform come piattaforma standard per le sue operazioni di sicurezza, offrendo funzionalità centralizzate di cybersecurity detection and prevention per la sua sede di Londra e per cinque studi di sviluppo all’avanguardia, dislocati in Gran Bretagna, Francia, Bulgaria e Canada.

SEGA è stato tra i creatori del mercato dei videogame ed è tuttora un prolifico produttore di giochi arcade. SEGA Europe è la divisione di entertainment and media publishing dell’azienda, focalizzata sulle diverse linee di licenze e giochi, tra cui Total War, Football Manager e Company Of Heroes. Con un business che si basa su creatività e proprietà intellettuale, la protezione dell’infrastruttura IT a supporto degli studi di sviluppo è fondamentale. Però, la sua composizione datata, basata su prodotti puntuali, impediva visibilità ed efficacia sufficienti rispetto a minacce cyber sempre più sofisticate.

Palo Alto Networks ha consentito a SEGA Europe di trasformare l’approccio alla sicurezza dal tradizionale detect-and-remediate a una prevenzione attiva, sfruttando una threat intelligence in tempo reale per contrastare minacce cyber di ogni tipologia – compresi gli attacchi zero-day – prima che siano in grado di impattare sul business. Con la possibilità di gestire centralmente le policy di sicurezza sulla propria struttura distribuita, SEGA Europe ha ottenuto un’applicazione omogenea delle policy, con un livello granulare di controllo per consentire un accesso sicuro e senza ostacoli ad applicazioni e risorse essenziali per gli sviluppatori e lo staff del produttore di gaming.

“La Security Operating Platform di Palo Alto Networks offre un approccio alla cybersecurity esteso e unificato, che ci permette di solidificare ulteriormente la solida base che abbiamo creato per mantenerci in vantaggio rispetto a minacce che diventano ogni giorno più sofisticate”, spiega Kashif Iqbal, head of Corporate IT and Cyber Security di SEGA Europe. “Rafforzando continuamente i nostri livelli di visibilità, controllo e threat intelligence, non dovremo più preoccuparci di quello che fanno gli utenti. Sappiamo che la nostra rete e i nostri asset di business sono protetti.”

SEGA Europe ha implementato una serie di next-generation firewall di Palo Alto Networks e sta sfruttando funzionalità di sicurezza di nuova generazione, come la tecnologia App-ID™, per creare policy di sicurezza specifiche per le applicazioni, il servizio cloud-based di prevenzione malware WildFire®, per identificare e isolare minacce note e sconosciute. SEGA Europe ha anche implementato GlobalProtect™ per assicurarsi che gli utenti remoti, come ad esempio i contractor, siano costantemente protetti dalle stesse misure e policy di sicurezza dei dipendenti on-site. Per accelerare analisi e risposta alle minacce, SEGA Europe utilizza anche il servizio di contextual threat intelligence AutoFocus™, che fornisce analisi root cause e informazioni dettagliate sul comportamento degli exploit, che permette a SEGA Europe di identificare rapidamente la fonte dell’attacco per prevenirne di futuri. Per SEGA Europe, poter contare su una threat intelligence globale e su funzionalità preventive ha portato livelli di comodità e tranquillità superiori.

 

Palo Alto Networks

Palo Alto Networks è leader globale nella cybersecurity, ed è nota per il suo approccio innovativo. Mission dell’azienda è proteggere la vita digitale impedendo il successo degli attacchi cyber, cosa che ha permesso di garantire sicurezza a decine di migliaia di organizzazioni e ai loro clienti. La nostra Security Operating Platform supporta la digital transformation dei clienti, sulla base di una continua innovazione che raccoglie i progressi più avanzati in tema di sicurezza, automazione e capacità di analisi. Forti di una reale piattaforma che abilita un esteso ecosistema di aziende partner, all’avanguardia come noi, offriamo cybersecurity innovativa ed estremamente efficace, che copre il cloud, le reti e i dispositivi mobili.

www.paloaltonetworks.com

Palo Alto Networks e il logo Palo Alto Networks sono trademark di Palo Alto Networks, Inc. negli Stati Uniti e nelle giurisdizioni di tutto il mondo. Tutto gli altri trademark, nomi commerciali e service mark utilizzati o citati appartengono ai loro rispettivi proprietari.

Contatti stampa:
Chiara Possenti, Sandro Buti, Angela Spiaggi
AxiCom Italia
paloaltonetworksitaly@axicom.com

 


Articolo

Profilo aziendale

In qualità di azienda di nuova generazione attiva nel settore della sicurezza, ci impegniamo a mantenere alta la fiducia nell'era digitale. Raggiungiamo questo obiettivo abilitando in modo sicuro tutte le applicazioni e prevenendo le violazioni informatiche per decine di centinaia di organizzazioni su scala globale.

  • 336

Articolo

CSA Consensus Assessments Initiative

CSA Consensus Assessments Initiative

  • 27

Infografica

Protezione per la forza lavoro mobile

La protezione fornita tramite cloud offre accesso sicuro, protezione e visibilità costanti alla tua forza lavoro mobile. Scopri come in questa presentazione interattiva.

  • 11

Articolo

Corporate Backgrounder

As the next-generation security company, we are committed to maintaining trust in our digital age.

  • 86

In The News

Il malware Mirai torna a far parlare di sé e a infettare dispositivi utilizzati in azienda

Torna a far parlare di sé il malware Mirai: scoperto nel 2016 e successivamente diffusosi in molteplici varianti, è stato progettato per infettare i dispositivi per l’Internet delle Cose (IoT) per poi utilizzarli come strumento per farsi strada all’interno delle altrui reti locali: ne abbiamo parlato nell’articolo I dispositivi IoT sono diventati il principale obiettivo dei criminali informatici.

  • 0

In The News

La cybersecurity non è un investimento irrecuperabile

Come misurare il valore di un investimento in sicurezza IT? Come si riflette la sua importanza sulla struttura amministrativa e sulla cultura aziendale?

  • 0