Piattaforma WildFire

I moderni attacchi informatici e APT sono minacce occulte, persistenti e avanzate che tentano di eludere la sicurezza tradizionale nel corso del ciclo di vita dell'attacco. Palo Alto Networks offre un approccio end-to-end per far fronte a queste minacce, sfruttando l'eccezionale funzionalità di visibilità del firewall, combinata con un ambiente di analisi basato su cloud in cui il malware e gli exploit, nuovi e sconosciuti, possono essere eseguiti e quindi identificati.

Per impostazione predefinita, è possibile sfruttare l'infrastruttura WildFire di Palo Alto Networks hostata nel cloud pubblico, consentendo a qualsiasi firewall di Palo Alto Networks di rilevare e bloccare il malware e gli exploit sconosciuti. Tuttavia, nel caso in cui non si desideri utilizzare i servizi del cloud pubblico, WF-500 offre la possibilità di distribuire WildFire come cloud provato nella propria rete.

Più firewall possono sfruttare una singola appliance WF-500 per l'analisi del malware e degli exploit sconosciuti. Questo consente di distribuire un unico ambiente virtuale basato su cloud per l'analisi delle minacce condivise nell'ambito di tutti i firewall, a differenza della distribuzione di hardware a uso singolo al livello di ogni punto di ingresso/uscita e punto di presenza della rete.

 

2014 CyberEdge Threat Defense Report

How does your Cybersecurity strategy
stack up?

WF-500

wf-500

Le aziende che non desiderano utilizzare le applicazioni basate su cloud pubblico per motivi legali o per questioni di riservatezza, possono distribuire WildFire come cloud privato utilizzando WF-500.

CHAT
Domande?
Discutine con chi può darti le risposte.
Avvia la chat